I wanna be THIN.
I wanna be HAPPY.
I wanna be EVERYTHING.
But I am NOTHING.
"If you close the door

The night could last forever.

Keep the sunshine out

And say hello to never

All the people are dancing

And they're having such fun

I wish it could happen to me

But if you close the door

I'd never have to see the day again."

domenica 22 maggio 2011

~137. I am a dork; a fat dork.

Sono una cretina; una grassa cretina.
Ieri ho mangiato da schifo, è stata una specie di semi-abbuffata perenne, senza vomito perchè c'erano i miei a casa.

D.A.

C: /
M: patatine (114) barretta (108)
P: 300 gr fragole (90)  caffè zero (280)
S?:  due tranci di pizza (stimo le 800)
C: panino con hamburger e patatine (450?) patatine (300) frappè (400?)

TOT: 2542

Non farò mai più uno schifo come questo. Mai più, dovessi morire.
Oggi:

C: /
P: 60 gr carne arrosto (76) 250 gr pomodori (50) 30 gr pane (92)
S: polaretto (33) 120 gr fragole (36) 30 gr banana (19)
C: 210 gr asparagi bolliti (60) 310 gr zucchine bollite (40) 30 gr pane (92)

TOT: 498

Mi sento una persona così grassa, così orrenda, che a stento trovo la forza per uscire di casa.
Per non parlare del tentato shopping di ieri..mi facevo così schifo che ho iniziato a stringermi la pelle con le mani fino a farla diventare bordeaux. Mi odio. Mi odio in una maniera così piena, forte, così...tanto che sarei capace di farmi qualunque cosa.
Stamattina presto ho riguardato le foto di quand'ero magra -mai abbastanza, comunque-, di un anno fa, le foto della Pasqua a Dublino, e come la gonna salopette mi stava da dio, e come mia madre mi guardava ammirata, senza quello sguardo pieno di critiche non dette che mi rivolge ora ogni giorno.
Sono nauseata da me stessa. E so che sono una stupida a voler lasciare la dottoressa, perchè sto male esattamente come il primo giorno, ma sono stanca, così stanca di combattere, preferisco andare alla mercè di me stessa, dimagrire, morire di fame, e tentare di salvarmi così.
xo,
L.

11 commenti:

  1. Amore no no no,non sei nè schifosa,nè lardosa,nè orrenda e altro cazzo.
    Devi stare solo calma perchè oggi sei andata stra bene. Piccola non fare così per favore,perchè sto male. Ti abbraccio.
    Esse

    RispondiElimina
  2. ciao bella..appunto sei bella..lo so che ti senti uno schifo dopo le abbuffate..posso solo mostrarti solidarietà..
    per la psicologa come ti ho già detto mettila alla prova vedi se ti puoi fidare ma da quello che ho capito è solo un problema 'tuo'e diglielo,dille che sei stanca,vediamo come ti accoglie..
    una cosa volevo ricordarti..io quando mi commentano e quindi anche tu rispondo sul mio blog..faccio sempre così..per dire..ti ho già risposto!
    ciao!

    RispondiElimina
  3. Non fai schifo, sono i pensieri degli altri a pungere e a forare il cuore che abbiamo, l'unica cosa che non vorremo deperisse, ma il corpo, quello sì. Per essere minute e fragili, per rispecchiar la nostra anima. Tua madre ti adora anche adesso, quelle parole non dette, in realtà non ci sono. Non dirtele neanche tu. Non volerti male. Non farti male. Non esser male, per te e per chi ti circonda, ma riempi d'armonia quello stomaco infelice, magari non con le abbuffate - secondo me erano meno calorie - ma neanche con misere 100 kcal. Lo so, da che pulpito vien la predica, ma proprio perché conosco questo dolore, posso dirvi di guardare fuori, c'è un così bel sole...

    RispondiElimina
  4. Amore ti ho aggiunta**

    RispondiElimina
  5. Se ti consola siamo in due, anche io nei weekend tendo ad esagerare. Forse perchè mi sento felice e non ci penso. So che è tremendo, ma non è la fine del mondo ok? Abbiamo ancora un mese per perdere peso e credo che ogni tanto ci meritiamo qualche caloria in più. Un bacione <3

    RispondiElimina
  6. Anche io ho fatto un simile schifo ieri... per due volte. E per rimediare le ho provate tutte, sono arrivata a bermi aceto e the dopo aver vomitato... non voglio più che succeda. Ma devi riprenderti... si cade per rialzarsi, non per restare a terra. Vedrai che non succederà più! A volte il nostro corpo ci spinge a questo perchè qualcosa nella vita ci insoddisfa o ci fa stare male... l'ideale sarebbe trovare una distrazione tanto forte da farci dimenticare tutto il resto. Ma la domanda è quale distrazione?
    Cerca di non stare mai sotto le 800 calorie, davvero è il minimo per non mandare tutto a monte.
    coraggio.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Non fai schifo! Non ti buttare giù ti prego...lo so qnto è frustrante provare a fare shopping e vedere ke niente di qll ke ti piace ti sta cm vuoi...e magari x tutte le frustrazioni sei finita nell'abbuffata. Ma considera ke questi giorni sei stata bassa con le calorie e quindi qllo di ieri sarà servito a aumentare il metabolismo, e poi con il D.A. di oggi già hai compensato tutto! Non ti buttare giù, piuttosto reagisci, trova il controllo e la forza che hai dimostrato di avere! Un bacio

    RispondiElimina
  8. A volte, per vedere dove si è giunti, è necessario fare un passo indietro.

    RispondiElimina
  9. grazie per il commento;D
    da che pulpito ma:stay strong!
    <3<3

    RispondiElimina
  10. Anche io ho fatto schifo, lo so che non è una grande consolazione, ma non sei sola. Comunque ora inizia una nuova settimana, facciamo in modo che vada alla grande!
    Un abbraccio, Hayley

    RispondiElimina
  11. sei troppo dura con te stessa.. la psicologa ti serve, non è una saggia decisione la tua.. non ti meriti tanta sofferenza.. ti abbraccio :*

    RispondiElimina

Think before writing. Pensa prima di scrivere. E non con superficialità.